Il prode Matteo, nel gruppo della nostra pagina Facebook, ha postato l’immagine di un Megadrive Flashback, un Megadrive “plug n play “  con ben 85 giochi all’interno!

Foto di Matteo

 

La domanda che mi sorge spontanea è: quando ci conviene emulare, e quando acquistare la console originale?

Punto 1: Acquistare originale… Aiuta la compagnia?

Questo è un punto fondamentale per comprendere la Pirateria e il senso della discussione.
La pirateria è nociva in quanto non dà soldi alle case produttrici.

Lo stesso però vale per l’usato!
L’unico modo di aiutare effettivamente la casa produttrice sarebbe quello di comprare le varie collections oppure, comprare i giochi sugli emulatori “legittimi” fatti dalle varie case, come il Megadrive mandato dal caro Matteo oppure comprare i giochi dalle varie strutture online come PSN,XBL, Steam o eShop.

Tutto ciò che non porta soldi è EGUALMENTE dannoso.
Punto 2: Giocare originale è meglio…no?

Sotto il punto di vista dell’esperienza… no. Decisamente no.
Anche avendo una TV compatibile, cosa più unica che rara, l’emulazione, grazie a filtri e a risoluzioni varie è molto, MOLTO superiore alla console originale!

Inoltre un emulatore è più immediato di avere cavetteria varia per attaccare una console ad una TV moderna (E costa anche decisamente meno…)

Punto 3: Quale costa meno?

In questo punto, metto da parte l’emulazione “illegale”. Come tale, non va considerata.

Sul comprare giochi usati, o comprarli da piattaforma, tutto dipende unicamente dal gioco!

Ci sono giochi che sono molto rari, e comprarli da piattaforma porta un risparmio, altri viceversa.

In generale, scaricare un file di poche decine di MB a 10 euro mi sembra una bella spesa, e un enorme guadagno rispetto al lavoro fatto (praticamente 0) dal punto di chi vende il gioco.

Punto 4: Nostalgia Canaglia!

Eh già, è un punto da considerare. Chiunque preferisca il mero collezionismo all’esperienza di gioco, preferirà comunque comprare le console originali.

Sotto il punto di vista del gioco, l’emulatore vince e stravince, senza appello.

Punto 5: Posso emulare tutto?

Semplicemente no. L’unico campo in cui le console originali vincono, è la compatibilità!
Alcune console, semplicemente non possono essere emulate –attualmente-. Questo non dipende dalla potenza, della console, ma dall’ottimizzazione degli emulatori.
Tutte le console 8-16-32 Bit (ad esclusione del Saturn) sono facilmente emulabili.
Il Gamecube e il Wii sono facilmente emulabili. Playstation 2 (seppur meno potente del Gamecube e del Wii) no.

 

Considerazioni Finali.

In base a ciò che una persona cerca, avrà una risposta diversa. Non c’è una risposta universale alla domanda, perché non esiste una domanda comune. C’è chi preferirà avere un emulatore “con licenza”, chi preferirà emulare su console ma legalmente, e chi “illegalmente” per avere i risultati migliori.
Ricordo a tutti, comunque, che se si ha il gioco, anche emularlo altrove, non è assolutamente illegale!

Personalmente, preferisco sempre la qualità al collezionismo, pur avendo tutti i giochi a cui tengo, preferisco emularli piuttosto che barcamenarmi in soluzioni strampalate e costose per cavetteria e quant’altro.

Un saluto dal vostro Dakem e alla prossima 😉